Marocco- altri scatti: Il campo tendato e messa a Marrakech

In alto Fratel Jean Pierrre, il monaco sfuggito alla strage di Tibhirine (1996), con quella comunità abbiamo partecipato ai Vespri nel Monastero di Nodre Dame de l’Atlas a Midelt. Le foto che seguono sono momenti del 4/5 gennaio al campo tendato di Merzouga. Qui abbiamo vissuto un bellissimo momento al fuoco per un confronto comunitario e la Messa al mattino sul far dell’aurora. La penultima foto è scattata nella chiesa dei Francescano a Marrakech dove 800 anni fa furono uccisi i primi martiri del Francescanesimo. L’ultima foto è di una lapide che si trova a FES. Il personaggio qui ricordato è Charles de Foucauld. (1858-1916) E’ stato un religioso francese, esploratore del deserto del Sahara e studioso della lingua e della cultura dei Tuareg: il 13 novembre 2005 è stato proclamato beato da papa Benedetto XVI..

 

Proposta: PELLEGRINAGGIO in MAROCCO: 1-7 gennaio 2020

2020 Pellegrinaggio in Marocco

Si era pensato ad un Pellegrinaggio in Terra Santa, ma poi visto il numero limitato di iscritti e vista la quota abbastanza elevata, si è optato per un’altra meta. La meta doveva favorire anche una più numerosa partecipazione dei giovani. Fu così che, avendo visto un’esperienza della Diocesi di Padova, ci siamo orientati a fare un pellegrinaggio in Marocco dal 1 al 7 gennaio 2020.

Pellegrinaggio in Albania: 16-21 agosto 2018

DSC09120 vvv

DSC09230DSC09286DSC09299DSC09466DSC09535DSC09578DSC09594Voskopoie vvv

martiri vvvscutari vvvRimini vvvvBerat vvvmeteore 3

meteore 2 vvvv

meteore 1 - vvvv

In alto la Madonna di Voskopje. Sotto una cella dei Martiri di Scutari. Sotto il Castello di Scutari. Al centro il gruppo davanti alla Chiesa costruita dalla Diocesi di Rimini. Qui ha lavorato anche Suor Norma (di Montecchio). Qui abbiamo visitato la Comunità che vi abita. Sotto Berat: la città dalle mille finestre. Nelle tre ultime immagini: le Meteore (Grecia).