Il dipinto donatoci dai Monaci di Notre Dame de l’Atlas – Midelt – Marocco

La nostra Parrocchia, agli inizi del 2020, ha fatto un Pellegrinaggio in Marocco, quasi per andare alla ricerca “..delle tracce della fede”. Il 3 gennaio fummo accolti dai Monaci del Monastero di Notre Dame de l’Atlas in Midelt. Ci unimmo a loro nella preghiera del Vespro e ascoltammo poi la loro testimonianza. Al termine il priore della Comunità Fr. Jean Pierre, ci donò questo dipinto raffigurante i sette Martiri di Tibhirine.

Il dipinto, doverosamente incorniciato è collocato nell’atrio fra chiesa e sagrestia. Sia per noi come una reliquia, sia per noi un impegno a testimoniare la Fede con quell’amore con cui quei Martiri hanno dato la vita e resti a ricordo di un importante Pellegrinaggio in Marocco.

 

 

Sante Messe

Da domani 1 marzo, riprendono normalmente le Messe festive e non e le diverse attività pastorali. Questa la comunicazione dei Vescovi delle Marche. Questa sera – sabato 29 febbraio – non si celebrano le messe prefestive.

Coronavirus: disposizioni dei Vescovi delle Marche

Comunicato stampa

Emergenza Coronavirus:

le disposizioni dei Vescovi delle Marche

I Vescovi delle Marche facendo   seguito all’ordinanza n.1 del 25 febbraio 2020 del Presidente della Regione Marche, circa le misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019, adottano le seguenti disposizioni per le chiese che sono nelle Marche:

  1. Ci si attenga sempre a criteri di prudenza, evitando in ogni modo concentrazione di persone in volumi ristretti e per lungo tempo. Le chiese rimangano aperte al culto e alla preghiera individuale.
  2. Sono sospese le celebrazioni eucaristiche feriali e festive fino al 4 marzo 2020.
  3. Per i funerali, si suggerisce di limitarsi al rito delle esequie nella forma breve e con i parenti stretti.
  4. Nelle S. Messe anche private si ometta il segno di pace e si riceva la S. Comunione sulla mano, e non in bocca.
  5. Si tolga l’acqua benedetta dalle acquasantiere.
  6. Le benedizioni Pasquali sono sospese fino al 4 Marzo 2020.
  7. Per questa settimana sono sospesi gli incontri di catechismo e dei gruppi parrocchiali, le attività di oratorio, di dopo-scuola, sportive, teatrali, cinematografiche e ogni genere di aggregazione.
  8. I servizi della Caritas diocesana e delle Caritas parrocchiali che prevedono contatto con il pubblico siano sospesi.

Visto il contenzioso fra Governo e Regione, se emergessero VARIAZIONI, sarà dovere informare